Negato Imbarco o Overbooking

Ti è stato negato l’imbarco? Richiedi il rimborso aereo che ti spetta!

La compagnia aerea ti ha negato l’imbarco? Ci potrebbero essere diversi motivi: troppi passeggeri rispetto ai posti a sedere all’interno dell’aereo, oppure un problema con i tuoi documenti di viaggio. In entrambi i casi, il negato imbarco non è un’esperienza piacevole, soprattutto se scoperto subito prima di salire a bordo dell’aereo. Tuttavia, non ti devi preoccupare. Noi di Yource siamo qui per darti tutta l’assistenza di cui hai bisogno nel caso di un negato imbarco. Secondo il Regolamento CE 261/2004, più comunemente detto la carta dei diritti del passeggero, potrai far valere le tue ragioni nella maggior parte dei casi di negato imbarco ed ottenere una compensazione pecuniaria fino a 600€ a passeggero.

Cosa devi tenere presente prima di inviare la tua richiesta di rimborso per negato imbarco o overbooking?

Check-in e documenti di viaggio
Sei arrivato all'aeroporto in anticipo, hai effettuato il check-in in tempo e avevi tutti i documenti necessari per il volo
Gate d'imbarco
Sei arrivato al gate d'imbarco in tempo, prima che annunciassero la sua chiusura
Voucher o buoni sconti offerti dalla compagnia aerea?
Non hai accettato alcuna sorta di risarcimento per il negato imbarco sul tuo volo, come buoni sconto da utilizzare per una nuova prenotazione, miglia o una compensazione in denaro.

Quanti soldi riceverai? Qual è il valore del rimborso per il tuo negato imbarco?

250€

Fino a 1500 km

400€

Tra 1500 e 3500 km

600€*

Più di 3500 km

*Quando la compagnia aerea pagherà il risarcimento a noi, effettueremo subito un bonifico del 75% della somma ottenuta sulle coordinate bancarie che ci indicherai. Nel caso in cui la compagnia aerea pagasse direttamente te, invece, ti chiederemo di inviarci 25% per il lavoro svolto. Nient’altro da aggiungere! Potresti aver diritto a 250€, 400€ o 600€ per passeggero. Scopri subito quanto ti spetta con il nostro Calcolatore Automatico.

Non sei sicuro di aver diritto ad un rimborso per il negato imbarco sul tuo volo?

Scoprilo subito utilizzando il nostro calcolatore automatico, in pochi secondi e gratuitamente! Non permettere alla compagnia aerea di negarti a priori la compensazione pecuniaria a cui potresti avere diritto. Non hai niente da perdere! Inserisci i dati del tuo volo e la risposta della compagnia aerea. Al resto ci pensiamo noi!

Scopri se hai diritto ad un risarcimento!

Tre semplici passi per richiedere il rimborso per negato imbarco o overbooking:

1
Inserisci i dati del volo

Inserisci le informazioni del volo su cui ti è stato negato l'imbarco nel Calcolatore Automatico

Inserisci il numero e la data di partenza del tuo volo in overbooking o su cui ti è stato negato l'imbarco per scoprire sul nostro sito se hai diritto ad una compensazione pecuniaria. La verifica è completamente gratuita e senza impegno! Se vuoi continuare con il tuo reclamo, non dovrai far altro che rispondere a poche semplici domande.
2
Lavoreremo per te

Condividi con noi le informazioni del tuo negato imbarco e verificheremo la tua richiesta nelle prossime 24 ore.

Grazie ad un’esperienza di 8 anni nel settore dei reclami aerei per negato imbarco, siamo riusciti a creare un sistema specializzato per il controllo dei voli e del meteo. Inoltre, il nostro dipartimento legale è sempre aggiornato sulle nuove sentenze riguardanti i diritti dei passeggeri. Dopo averci inviato la tua richiesta, inizieremo a lavorare alla tua pratica il prima possibile! Entro 24 ore, ti daremo tutte le informazioni necessarie sul reclamo per il tuo negato imbarco e ti diremo se hai diritto ad un rimborso. Per esperienza, le compagnie aeree generalmente non pagano facilmente il risarcimento che spetta ai passeggeri, nel caso di un negato imbarco. Per questo motivo, con l’aiuto dei nostri esperti legali comporremo per te tutte le lettere da inviare alla compagnia aerea e comunicheremo con quest’ultima costantemente, iniziando un procedimento di raccolta di debito ed intraprendendo azioni legali, qualora fosse necessario. Vantiamo una percentuale di successo del 98% nei reclami che abbiamo portato in tribunale. Qualsiasi sia la sentenza finale, tutte le spese legali saranno comunque a nostro carico.
3
Ricevi il risarcimento!

Ricevi il risarcimento!

Non devi far altro che rilassarti! Non appena la compagnia aerea avrà pagato la compensazione pecuniaria, ti invieremo subito un'email di congratulazioni ed effettueremo un bonifico a favore del tuo conto bancario. Per il nostro lavoro, verrà trattenuta solamente una piccola percentuale del 25% della somma totale ottenuta, che comprende tutte le spese legali.

Il tuo volo era in overbooking e ti è stato negato l'imbarco. Quanto tempo hai per inviare un reclamo alla compagnia aerea?

Ogni reclamo ha una validità diversa. Nel caso in cui hai subito un negato imbarco, un ritardo o una cancellazione del tuo volo, ci sono delle regole specifiche per ogni paese europeo. In Italia, per esempio, hai fino a 2 anni dalla data di partenza del volo per poter richiedere un rimborso per un negato imbarco. Il numero degli anni di validità di un reclamo dipende dalla nazionalità della compagnia aerea e degli aeroporti di partenza e arrivo
Paese Compagnie aeree Anni per inviare un reclamo
Belgio Brussels Airlines 1 anno
1
anno
Polonia LOT 1 anno
Italia Alitalia, Blue Panorama 2 anni
2
anni
Olanda KLM, Transavia, Corendon 2 anni
Germania Lufthansa, Eurowings, Germanwings 3 anni
3
anni
Danimarca Atlantic Airways, Danish Air Transport 3 anni
Francia Air France, HOP!, Aigle Azur 5 anni
5
anni
Spagna Iberia, Volotea, Vueling 5 anni
Regno Unito e Irlanda British Airways, easyJet, Ryanair 6 anni
6
anni